venerdì 23 maggio 2014

Non c'è stato molto da dire...

Alle prime armi sei stata solo fortunata. Alle secondi armi sei stata una disgraziata. L'intermezzo è stata una volgare e che non voleva nessuna possibilità di "vita". Ho incrociato un treno di fumi. Ho provato a raccogliere il fiume che mi passava davanti. Alle prime armi sei pure tornata e mi hai dimostrato la tua pochezza che anni fa immaginavo soltanto. Ho avuto ragione. Alle seconde armi sei scomparsa, come una povera ingrata con tutte le tue ombre di servi e giocolieri, mefitici loro. Con te ho perso. L'intermezzo credo si sia rinchiuso in cuori affaticati. Con lei ho fatto patta. Tutte le gioconde ridarelle di mezzo, tra un'arma e l'altra non le conto nemmeno, ma forse sono state le più sincere.

La mia strada è ancora in avanti, è sempre nuova ed ha un sapore molto più bello...


Nessun commento:

Tutti i disegni, le immagini e gli scritti (eccetto alcuni indicati nelle tag) su questo blog sono di proprietà di Gianmarco De Chiara (2008-2015)