lunedì 30 novembre 2009

Pianista innamorato.

"Parto per non tornare più. Innamorato con la musica. Carezzo, dinoccolato, una tastiera immaginaria...dolce sognare!"


"Partire per sognare o irrazionali per partire sognando, secondo voi?"

domenica 29 novembre 2009

Le analisi parallele all'egocentrismo di serate allegrissime.

Oh!(bzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzTzzzzzzzzzzzzz
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzMzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzRzzzzzzzzzzzzz
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzZzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz). Ho scoperto un segreto e me lo tengo. Ho lavato una cosa e son contento. Ho rinchiuso quasi tutto in un convento. Sto impazzendo. Sto impazzend. Sto impazze. Sto imp. Sto impolpando. Sto imparando.
Soprattutto sto imparando. Quindi sono contento. L'errore t'insegna e ti contenta.
(Mon generàl!).
Non è pronta. E' troppo fessa. Io mi pavento dalle corde della mia chitarra, stupido, da un ponte di futilità estreme, come torso. Sincopato. Semplice. Simpatico. Solitario. Sbruffone. Odioso. Dandy. Fastidioso. Quint'essenza del dissentire. Orfeo!

[tòh, una luce!]




[e sono, come sempre, le cose che racconto.]

martedì 10 novembre 2009

Ieri.

Oggi ho trovato un vecchio disegno dei primi mesi del 2009...
Titolo della storia: "Ieri"

domenica 18 ottobre 2009

Incompleto.

Una cosa vi chiama in maniera forte...non potete farne a meno, cosa è consigliato?
Andarle incontro?

giovedì 8 ottobre 2009

Sogno su foglio.

Il dominatore della mente mi saluta e le chiavi non le trovo. Intanto l'occhio ipnotizzato da un ago balena delle boomatiche paure derivate da musiche e passato. Solo il posacenere riposa i capelli di uno stupido sognatore che si rivede fiammante di pantofole.

venerdì 2 ottobre 2009

Ragazza Little

Ecco io sono una ragazza
io son la principessa
e ora mi faccio bella
e vado alla festa...
quand'ecco appena entro
ci sono le mie amiche
che stanno chiacchierando
e guardano i ragazzi
che sono tutti la'
hey ma dimmi chi e' quello
e io non l'ho mai visto
eppure e' cosi' bello
quand'ecco si avvicina
io son gia' innamorata
mi dice andiamo via,
ma io gli dico...no

nascera'...crescera'...sentira'..
e provera' poi di nuovo...lei vorra'
...morira'...e poi vivra'...

no dico no perche' non so
ma volevo dire si
solo c'eran le mie amiche
e poi lui se ne ando'
ando' via come una stella,
ricordo che un momento
ancora si volto'
e mai piu' lo rivedro'
e ora che sono vecchia
e ho avuto quanttro figli
io guardo mio marito
ma non lo vedo piu'
vedo il principe che un giorno
avrei voluto amare
ma io gli ho detto no
e il perche' io non lo so

ecco io sono una ragazza
io son la principessa
e ora mi faccio bella
e vado alla festa
quand'ecco appena entro,
ci sono le mie amiche
che stanno chiacchierando
e guardano i ragazzi
che sono tutti la'
hey ma dimmi chi e' quello
e io non l'ho mai visto
eppure e' cosi' bello
quand'ecco si avvicina
io son gia' innamorata
mi dice andiamo via e io gli dico..
si

lunedì 27 luglio 2009

Creex a Ventotene.




















Uno dei tanti disegni sul criceto; schizzato con la velocità di un colibrì a Ventotene in momenti di riflessioni sole e coagulanti.

sabato 30 maggio 2009

Bozzetto Creex.

Un bozzetto della seconda storia di Creex che uscirà sul numero 2 di Malefico a Luglio 2009.

martedì 20 gennaio 2009

Foto n°20

Su questa lamiera non c’è ragione
e mi affaccio da un porta fazzoletti
per spiare le tue mani
nascoste
dal blu
delle tue ali di flanella.

Mi spaventa il tuo sguardo,
mi piace, mi attira,
mi da fuoco, mi gela.

Corro sulle ossa stanche
delle mie parole inutili
e conto i mille anni
che ci separano dall’immortalità.

Saprò aspettarti.

martedì 6 gennaio 2009

Foto n°3

Questa cioccolata senza senso
presa in un’astronave di carta
non riscalda che il mio cuore
mentre tu ti conti le dita sottili.

Cammino con la seta sulla testa
e prego di volare in punta di piedi
per raggiungere la tana delle stelle
dove riposa la possente Lira.

Io non ho altro che la mia persona
ma forse non è una gran cosa.

Io non ho altro che il mio amore

discutibile

in una sala fumatori.
Tutti i disegni, le immagini e gli scritti (eccetto alcuni indicati nelle tag) su questo blog sono di proprietà di Gianmarco De Chiara (2008-2015)