venerdì 7 novembre 2008

Un bambino che dorme


E dove andavo a finire io, cercandomi da solo,
un acchiappafarfalle nelle notti cattive,
con questa scusa del cazzo
che tu cammini e io volo
e invece no la vita non si canta, ma si vive:
ci siamo dati appuntamento a un treno
che aspettava noi
e tu non c'eri più,
e io non c'ero mai,
non c'ero stato mai.
(R.V.)

Tutti i disegni, le immagini e gli scritti (eccetto alcuni indicati nelle tag) su questo blog sono di proprietà di Gianmarco De Chiara (2008-2015)