martedì 23 dicembre 2008

lunedì 15 dicembre 2008

Cinque cazzate

Non mi va a genio. Strapparmi la lingua, per cavarmi le parole di bocca potrebbe essere una soluzione. Sento che una scimmia argentina mi sta fregando il piatto, ma la ucciderò, oh si! La ucciderò prima che venga l'alba! Assieme al samaritano coi sandali maledirò la mia essenza da coglione, assai marcata e poi andrò al mare. Ignorato fino alla morte, sfuggente, ma tagliente, col mio corpicino esile...io ti farò del male...scimmia di merda!
Tutti i disegni, le immagini e gli scritti (eccetto alcuni indicati nelle tag) su questo blog sono di proprietà di Gianmarco De Chiara (2008-2015)