venerdì 7 novembre 2008

Un bambino che dorme


E dove andavo a finire io, cercandomi da solo,
un acchiappafarfalle nelle notti cattive,
con questa scusa del cazzo
che tu cammini e io volo
e invece no la vita non si canta, ma si vive:
ci siamo dati appuntamento a un treno
che aspettava noi
e tu non c'eri più,
e io non c'ero mai,
non c'ero stato mai.
(R.V.)

mercoledì 5 novembre 2008

Chiedi alla polvere...

Tempo fa sedersi per strada e avere dei sogni aveva un significato, ma ora?!

Non ci sono più sogni nei miei occhi smarriti, nelle mie avventure d'inchiostro; c'è solo l'assenza, rimpiazzata da una sigaretta ammaccata.

In cosa credere? Voi come fate? Io so solo essere stupido, diverso agli occhi degli amici, vagabondo con un'alta percentuale di nausea, fuggitivo in un mondo arrosto.

Ho bisogno di un pò di compagnia...
e l'ultimo tiro me la porta via...
ai prossimi anni della mia inesistenza.


Creex Comix n°0






Una tavola del numero zero di Creex Comix.
Se vi va a genio di leggere il fumetto completo
contattatemi e vi passo il file .pdf
Tutti i disegni, le immagini e gli scritti (eccetto alcuni indicati nelle tag) su questo blog sono di proprietà di Gianmarco De Chiara (2008-2015)